Dipartimento di Propulsione

Test Full Scale del motore Lilith

Il motore è la parte del razzo che fornisce la spinta necessaria al missile per raggiungere la quota richiesta.

Dopo due anni di studi e test sul motore a propellente solido, poi montato su Rocksanne I-X, si è deciso di proseguire su una nuova linea: progettare, realizzare e sperimentare un endoreattore ibrido

Una candeletta di accensione del motore Lilith durante i test

Schema di un motore ibrido

Questa tipologia di motore, innovativa e di grande interesse scientifico, sfrutta la reazione di combustione tra sostanze chimiche in stati differenti della materia: l’ossidante è liquido e il riducente è solido.

La relativa semplicità di costruzione e la facile reperibilità delle componenti, chimiche e meccaniche, rende il motore ibrido molto facile da realizzare e testare in totale sicurezza.

Componente del case de motore Lilith

Il Dipartimento di Propulsione raccoglie i membri dell’associazione con competenze e passione in ambito propulsivo, focalizzando le proprie attività sulla progettazione, realizzazione e test sia del sistema propulsivo, che delle strutture e degli impianti ausiliari, ovvero progettati appositamente per essere usati nei test.

Le tematiche affrontate dai membri del dipartimento di propulsione, nello sviluppo di un endoreattore, sono molteplici e fortemente interdisciplinari, come ad esempio alcune presentate nella tabella affianco, che riteniamo essere di fondamentale importanza nella formazione di ogni membro che ne fa parte del nostro team.

componente del motore in scala

Problematiche reali che un membro di propulsione è chiamato ad affrontare
Analisi, test e produzione di combustibile e ossidante
Progettazione di una linea di test al banco e di un sistema di acquisizione dati per il motore
Progettazione impiantistica e fluidodinamica della linea di alimentazione dell’ossidante per il motore
Progettazione termica e fluidodinamica di camera di combustione e ugello
Progettazione del sistema di accensione del motore
Studio delle instabilità di combustione

Rocksanne I-X in volo