Dipartimento di Strutture e Propulsione

Sebbene occuparsi di strutture e di sistemi di propulsione aerospaziali siano compiti molto diversi tra loro, basandosi sull’esperienza maturata in progetti precedenti si è deciso di accorpare i due dipartimenti, permettendo una migliore integrazione tra queste due parti fondamentali.

A chi farà parte di questo dipartimento non verrà chiesto quindi di occuparsi di strutture e sistemi propulsivi contemporaneamente, altrimenti si perderebbe una specializzazione necessaria per portare a termine in modo professionale ogni compito ai fini del progetto.

Fincan in fibra di vetro di Rocksanne I-X

I ragazzi che si occuperanno di strutture raccoglieranno al proprio interno persone interessate alla meccanica applicata al reale, dovranno essere dunque capaci di passare da calcoli strutturali alla realizzazione tramite software CAD 3D dei componenti che infine dovranno essere realizzati praticamente, dando forma a progetti e idee.

Chi si occuperà invece di propulsione  dovrà avere competenze in ambito propulsivo, focalizzandosi sulla progettazione, reperibilità dei materiali, realizzazione e test del sistema stesso, in cui sono compresi anche i vari sistemi ausiliari.

Da questa breve descrizione si intuisce dunque il motivo dell’accorpamento, infatti alcune attività dei membri del dipartimento di strutture dovranno procedere parallelamente allo sviluppo del sistema propulsivo, facilitando un’integrazione tra le parti ( necessaria per esempio nella progettazione e realizzazione di serbatoi e camere di combustione ).

Il ruolo di questo dipartimento è dunque fondamentale nella realizzazione pratica dei progetti, ed eventuali errori commessi in questa fase possono alterare fortemente i risultati finali, pur avendo a disposizione delle considerazioni teoriche molto precise ed affidabili.

Per questo motivo al candidato non verranno richieste solo conoscenze basilari riguardanti ciò di cui vorrà occuparsi nello specifico, ma anche una certa manualità, doti di “ problem solving “ e una certa disinvoltura nell’adattamento al lavoro di gruppo e nella comunicazione con altri membri, anche appartenenti ad altri dipartimenti.

Se vuoi unirti al nostro dipartimento compila il form dedicato presente su questo sito web, la tua candidatura verrà presa in considerazione dal capo dipartimento, che provvederà a contattarti per organizzare un breve colloquio al fine di conoscerti, valutare le tue conoscenze ma soprattutto la tua volontà di metterti in gioco ed assimilare concetti e modus operandi.

Nel caso fossi curioso di capire come lavoriamo all’interno del team ma non hai presentato domanda entro le date previste per il reclutamento, non preoccuparti ! Compila comunque il form, verrai contattato nello stesso modo illustrato precedentemente, al fine di rispondere ad ogni tuo dubbio o curiosità.