Lauree e Premio “Magni” 2015

Ogni anno il momento delle lauree di Luglio è per tutta l’associazione motivo di grandi emozioni, orgoglio e gioia su tutte.
Un membro storico di Skyward, Marco Marani, ha conseguito con successo la laurea in ingegneria aeronautica presso il Politecnico di Milano. Siamo sicuri che la passione e l’impegno profusi nelle attività delle associazioni saranno una rampa di lancio per il suo futuro!

L’evento delle lauree è stata anche un’occasione per altri membri ed ex membri di Skyward, Ruben Di Battista, Edoardo Maria Codispoti, Gabriele Guida e Giovanni Pandolfi, di ricevere il premio di laurea F. Magni: un presigioso riconoscimento per le attività extra didattiche svolte durante il corso di studi.

Il suddetto premio è stato istituito dalla famiglia Magni in memoria del proprio figlio. Iscritto al Politecnico di Milano, frequentante la facoltà di Ingegneria Aerospaziale, e scomparso prematuramente, viene così ricordato per quello che sognava fare: l’ingegnere.

Siamo davvero onorati di omaggiare la memoria di Federico, con la nostra, che è stata anche la sua, passione e speriamo di poter continuare a portare in alto gli echi di tale onore.

Preview of “Apollo XIII” to Poligames

Thanks to Terna colleagues, Skyward is going to Poligames, the great event organized by students for students that keep place in PoliMi every year.

Terna Poligames, at its ninth edition, it’s the first sports tournament of its kind in PoliMi: free and open to every student. Teams composed by 3 members, guys and girls together, will challenge in soccer, basketball and volley fields that will be installed inside the La Masa campus.

Talking about games we’re going to preview Apollo XIII, a card-driven game that follows the events of the famous mission.

We wait for you all. If you want to reserve a place for playing with us please fill the contact form.

Missione “Apollo XIII” ai Poligames in anteprima

Grazie ai colleghi di Terna anche noi di Skyward saremo ai Poligames, grande evento sportivo dagli studenti per gli studenti che si tiene annualmente al Politecnico di Milano.

Terna Poligames, giunto ormai alla sua nona edizione, è il primo torneo sportivo del suo genere realizzato al Politecnico di Milano: gratuito e aperto a tutti gli studenti. Squadre da 3 componenti in campo (più, volendo, 3 riserve), ragazzi e ragazze obbligatoriamente insieme, si sfideranno a calciopallacanestro pallavolo su campi ad hoc che verranno montati il 4 e 5 giugno2015 nell’eliporto del campus La Masa (Bovisa Sud)

In tema di giochi noi vi faremo provare in anteprima esclusiva Apollo XIII, un card-driven game che ripercorre in maniera molto fedele gli accadimenti, le failures e le vicissitudini della missione e vi permetterà di viverle direttamente giocando! Direttamente dal manuale di gioco:

Apollo XIII è la più nota delle missioni spaziali programmate per portare l’uomo sulla Luna; più ancora della precedente Apollo 11 che permise ai primi uomini di toccare il suolo lunare. Partita l’11 Aprile del 1970 alle ore 19:13 dallo Space Center di Cape Canaveral si rivelerà essere una delle situazioni più critiche che la NASA si sia mai trovata ad affrontare fino a quel momento. Dopo diversi guasti e problematiche di ogni genere, il team della NASA riuscì a riportare sulla terra gli astronauti sani e salvi, dimostrando altresì che, messe alle strette, le menti umane possono essere capaci di veri e propri miracoli!

Di questa missione sono le due celebri frasi “Houston, abbiamo un problema” pronunciata dal Comandante della missione James Lowell poco dopo lo scoppio del serbatoio di ossigeno; e “il fallimento non è contemplato” pronunciata dal Direttore di missione Gene Kranz.

Il gioco Apollo XIII ripercorre l’intera vicenda dell’omonima missione spaziale americana tramite un sistema “card driven” che vi permetterà di ricostruire gli avvenimenti e le vicissitudini che afflissero gli uomini della missione. I giocatori dovranno gestire tali eventi in modo da riuscire a garantire la sopravvivenza dell’equipaggio e il suo rientro sulla terra sano e salvo. Apollo XIII è un gioco cooperativo e spinge la comunicazione e la coordinazione del gruppo senza la quale non sarà possibile concludere la missione. C’è anche la possibilità di rendere il gioco competitivo con una modalità che verrà spiegata al termine di questo regolamento.

Vi aspettiamo. Se volete prenotarvi per una sessione di gioco insieme mandateci una mail tramite il form di contatto.

Rocksanne I-X debriefing for Mission Analysis activities

Hello everyone,

as promised we’re publishig the final report for the Mission Analysis activities done during the design and development of the Rocksanne I-X sounding rocket. Activity focused mainly on the coding of routines for the prediction of the trajectory achieved with the modeling of the ascent and descent phases. Everything got with the use of Missile Datcom v.97, used for the estimation of the aerodynamics and stability properties.

Everything in the attached report.
Scripts are opensourced on our Github Repository.

[wpdm_package id=3201 template=”link-template-default.php”]

Rocksanne I-X debriefing per le attività di Mission Analysis

Salve a tutti,

come promesso pubblichiamo il report finale riguardante le attività svolte dall’Integrated Project Team di Mission Analysis per il lancio del primo missile sonda di Skyward: Rocksanne I-X.

L’attività si è concentrata sostanzialmente sullo sviluppo di routines per la predizione della traiettoria attraverso un’opportuna modellazione della dinamica di ascesa e discesa del missile.
Il tutto corredato dall’utilizzo del software Missile Datcom v. 97, utilizzato per la stima dei coefficienti aerodinamici e le derivate di stabilità.

Tutti i dettagli nel report allegato.
Gli script puoi trovarli sulla nostra repository Github.

[wpdm_package id=3201 template=”link-template-default.php”]

Skyward is cooperating with MSC Software

Skyward Experimental Rocketry is pleased to announce the signing contract of collaboration with MSC Software.

We have the common interest that consist in the innovation and development of simulation software systems. MSC Software is a great opportunity for training our team of Structures Department, as well as for different IPTL who are working with the simulation software.

Moreover, the collaboration offers the company the opportunity to have direct experience with the university reality and with future young engineers and specialists in the space field .

We hope for a collaboration full of new goals and successes.

About MSC Software

MSC Software is one of the ten original software companies and a global leader in helping product manufacturers to advance their engineering methods with simulation software and services. As a trusted partner, MSC Software helps companies improve quality, save time, and reduce costs associated with design and test of manufactured products.

Academic institutions, researchers, and students employ MSC’s technology to expand individual knowledge as well as expand the horizon of simulation. MSC Software employs 1,100 professionals in 20 countries. For additional information about MSC Software’s products and services, please visit: www.mscsoftware.com

The MSC Software corporate logo, Simulating Reality, MSC Nastran, Adams, Actran, Digimat, Dytran, Easy5, Marc, Patran, MSC, MasterKey, MasterKey Plus, MaterialCenter, SimDesigner, SimManager, and SimXpert are trademarks or registered trademarks of MSC Software Corporation and/or its subsidiaries in the United States and/or other countries. NASTRAN is a registered trademark of NASA. All other trademarks belong to their respective owners.

Skyward collabora con MSC Software

Skyward Experimental Rocketry è lieta di annunciare di aver firmato il contratto di sponsorizzazione e collaborazione con MSC Software.

Abbiamo l’interesse comune che consiste nello sviluppo e innovazione dei sistemi di simulazione software. MSC Software  rappresenta una grande opportunità di training per il nostro team di Strutture, nonché per i diversi IPTL che si trovano a lavorare con i software di simulazione.

Inoltre, la collaborazione permette all’azienda l’opportunità di avere un’esperienza diretta con la realtà universitaria e con i futuri giovani ingegneri e specialisti nel campo spaziale.

Ci auguriamo una collaborazione piena di nuovi traguardi e successi.

Riguardo MSC Sotfware

MSC Software è una delle dieci società di software originali e leader mondiale nel aver aiutato e tuttora che  aiuta i fabbricanti di prodotti nel promuovere i loro metodi ingegneristici con software e servizi di simulazione.In qualità di partner di fiducia, MSC Software aiuta le aziende a migliorare la qualità, risparmiare tempo e ridurre i costi associati alla progettazione e test dei prodotti fabbricati.

Istituzioni accademiche, ricercatori e studenti utilizzano la tecnologia di MSC per ampliare le conoscenze individuali e allargare gli orizzonti della simulazione.MSC Software impiega 1.100 professionisti in 20 paesi.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito: www.mscsoftware.com

Il logo aziendale MSC Software, Simulating Reality, MSC Nastran, Adams, Actran, Digimat, Dytran, Easy5, Marc, Patran, MSC, MasterKey, MasterKey, inoltre, MaterialCenter, SimDesigner, SimManager e SimXpert sono marchi o marchi registrati di MSC Software Corporation e / o delle sue consociate negli Stati Uniti e / o in altri paesi. NASTRAN è un marchio registrato della NASA. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari.

Skyward Experimental Rocketry firma il MoU con SGAC

 

Skyward Experimental Rocketry è lieta di annunciare di aver firmato il Memorandum of Understanding (MoU) con The Space Generation Advisory Council.

Entrambe le organizzazioni hanno avuto l’opportunità di collaborare per la prima volta nel 2012, durante il congresso Space Generation Congress a Napoli, Italia. All’epoca, la domenica che precedeva lo IAC, Skyward ha offerto un rocket workshop a tutti i partecipanti e pubblico in generale.

Abbiamo l’interesse comune che consiste nel promuovere attività riguardanti lo spazio, che rappresentano il collegamento tra i studenti universitari e il mondo del lavoro. Questo Memorandum è la firma dell’impegno concordato sulla realizzazione di un tale obiettivo in Italia.

Le attività concordate includono programmi di sensibilizzazione e divulgazione, oppure attività e workshop mirati principalmente a studenti. Entrambe le organizzazioni condivideranno e promuoveranno le attività reciproche delle organizzazioni. Skyward e SGAC rappresentano gli studenti, la futura forza di lavoro nel campo spaziale.

Riguardo SGAC

SGAC lavora a livello internazionale, nazionale e locale per collegare insieme studenti universitari e giovani professionisti a pensare in modo creativo su temi di politica spaziale internazionale e iniettare un nuovo punto di vista nella creazione della stessa.

SGAC ha migliaia di soci in oltre 100 paesi in tutto il mondo. Attraverso progetti, eventi e risorse di diffusione delle informazioni, SGAC mira ad essere la prima tra le organizzazioni che collega giovani professionisti e studenti nel campo dello spazio.

Skyward Experimental Rocketry signs a MoU with SGAC

Skyward Experimental Rocketry is pleased to announce the signing of the Memorandum of Understanding (MoU) with The Space Generation Advisiory Council.

Both organisations had the opportunity to collaborate for the first time back in 2012 during the Space Generation Congress in Naples, Italy. Back then, Skyward offered a rocket workshop to all participants and the general public on the Sunday preceding the IAC.
We have the common interest in promoting space activities, linking together university students and working world. This Memorandum is the signature of the commitment both agreed on accomplishing such a goal in Italy.

The agreed activities include joint outreach and awareness programs or the organisation activities and workshops targeted to mainly students. Both organisations will also share information and promote each other’s activities. Skyward and SGAC represent students, the future workforce in the space sector.

About SGAC

SGAC works on the international, national and local level to link together university students and young professionals to think creatively about international space policy issues and inject the new generation point of view into international space policy creation. SGAC has thousands of members in over 100 countries around the world. Through projects, events and information dissemination resources, SGAC aims to be the premier linking organisation of young space professionals and students.

MATLAB Expo Italy #wewerethere

MATLAB EXPO  is a one day event, organised in the bigger european and asiatic states that offers to industrial experts, researchers and professors the opportunity to discover how MATLAB® and Simulink® could accelerate the technology innovation.

The first MATLAB EXPO Italy edition was provided the fourth of november in Milan, at the hotel Mariott, event at which Skyward participated. We have received the Mathworks invitation to partecipate as relators in she section of Research, Development and Didactics.

It was a great pleasure for us to present the Rocksanne Program and the Blimp model (a small dirigible autonumus) that we have realized during Aerospace System Guidance & Control, course that we have organized in collaboration with Mathworks.

The materials and software completely developed by us, necessary for programming the controll board, is available online here.

An instructive experience was the one that consisted  in explaining to the guests, first of all, the association’s  main purpose  and secondly, the  MATLAB and Simulink role, for example in the software developing of the integrate simulation, stocastic simulations, trajectory simulations, dynamics and static stability, work which is  performed by IPT Mission Analysis.

In addition, the event has allowed us an exchange of ideas and a direct comparison with companies specialized in the field.

We look forward continuing to work with Mathworks in order to offer our colleagues, PoliMi students, learning and unique experiences as it was the latter.